Un’intervista su letture.org

Il pregevole sito web Letture.org mi ha fatto la cortesia di chiedermi un’intervista. La potete trovare qui. Questo è l’incipit:

L’analisi del DNA è sempre in grado di produrre l’identificazione certa di un individuo?
No. Anzi: l’analisi del DNA non produce praticamente mai un’identificazione certa di un dato individuo. Può sembrare paradossale che una tecnica così sofisticata non possa arrivare a dare una risposta definitiva se non in casi particolari, ma di fatto con questo paradosso dobbiamo convivere. È in buona parte questo il motivo che mi ha spinto a scrivere il libro.

Una situazione in cui il DNA identifica con certezza l’individuo che ha lasciato una traccia biologica è quella di un carcere, o anche di un’isola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: